La particolarità di Sinergy Performance Plus

Le mani protagoniste del risultato

Microcorrenti Bipolari – Viso e Corpo

I risultati prodotti dalle microcorrenti si possono vedere subito dopo il primo trattamento: la pelle è più compatta e la ritenzione idrica è visibilmente diminuita. Notiamo da subito il riequilibrio fisiologico e un rimodellamento profondo: obiettivi indispensabili per la bellezza e il benessere. Oltre all’attivazione del microcircolo e a quella linfatica con conseguente gambe leggere e sgonfie. Si opera con particolarissimi guanti composti in nylon (60%), fibra d’argento (35%) e Spandex (5%). Il loro scopo è garantire la trasmissione delle microcorrenti attraverso il massaggio effettuato sui muscoli permettendo di diffondodere le correnti ad impulsi attraverso la pelle.

Radiofrequenza multipolare

La Radiofrequenza multipolare è una soluzione ideale per combattere i segni dell’invecchiamento e trattare i pannicoli adiposi superficiali: rigenera la pelle e riduce gli inestetismi della cellulite rimodellando il corpo, senza alcun dolore e con risultati visibili fin dalle prime sedute. La Radiofrequenza multipolare, di ultima generazione, sfrutta le caratteristiche di entrambe le metodiche monopolare e bipolare per portare l’energia sotto la cute. Inoltre ha il vantaggio di focalizzare il raggio di azione in un unico punto attraverso il sistema dei 4 poli. In questo modo si possono ottenere temperature più elevate sia in superficie (40°C) che negli strati più profondi (43°C fino a 2 cm) per il trattamento adipe corpo. Il motivo per cui si raggiungono temperature più elevate in profondità risiede nel principio della Radiofrequenza: l’energia che viene emessa dal manipolo sotto forma di energia elettromagnetica attraversando gli strati più profondi del derma e dell’ipoderma, incontra una resistenza sempre più alta e per effetto Joule viene convertita in energia termica.

Radiofrequenza bipolare

L’effetto bio-fisico della Radiofrequenza si basa sulla trasformazione dell’energia in calore; ciò avviene per oscillazione molecolare dovuta a uno spostamento rotazionale degli elettroliti intracellulari per l’azione del campo magnetico indotto dalla Radiofrequenza.

  • aumenta il metabolismo locale
  • velocizza il flusso sanguigno nel microcircolo
  • elimina il ristagno di liquidi nei capillari
  • libera il tessuto interstiziale dall’ingorgo edematoso
  • ristabilisce la temperatura necessaria per rilanciare il metabolismo nei depositi di grasso
  • interrompe la reazione fibrotica del sottocute
  • riduce il rilassamento cutaneo
  • riduce gli effetti dell’inestetismo della cellulite

Il calore prodotto dalla Radiofrequenza, attiva i fibroblasti (produttori di collagene, elastina e acido ialuronico), migliorando lo spessore, l’idratazione, la tonicità e la distensione dell’epidermide. Provoca una denaturazione delle proteine del collagene che si restringono e si ispessiscono (effetto lifting), portando ad un aumento della consistenza del derma.

Radiofrequenza multipolare viso

  • aumenta la velocità di flusso sanguigno nel microcircolo
  • elimina il ristagno di liquidi nei capillari
  • libera il tessuto interstiziale dall’ingorgo edematoso
  • riduce il rilassamento cutaneo donando un effetto lifting naturale
  • minimizza le rughe.

Il calore prodotto dalla Radiofrequenza, attiva i fibroblasti, migliorando lo spessore, l’dratazione, la tonicità e la distensione dell’epidermide. Provoca una denaturazione delle proteine del collagene che si restringono e si ispessiscono (effetto lifting), portando ad un aumento della consistenza del derma. L’applicazione provoca una leggera e piacevole sensazione di calore.

I risultati ottenibili sono:

  • effetto anti-age
  • tonificazione tissutale
  • effetto lifting

Utilizzo della Cromofrequenza

Consiste nell’irradiare le zone del corpo con luce di diversa colorazione per ottenere un vantaggio estetico. Essa può essere integrata ai tradizionali trattamenti estetici in modo da potenziare e velocizzare il risultato finale. E’ una nuova metodologia che considera l’inestetismo come una vibrazione disarmonica delle cellule di una determinata zona del corpo che potrà essere riequilibrata sfruttando l’energia e, quindi la vibrazione, di uno o più colori specifici. Prima di agire, bisogna individuare l’inestetismo valutando le sue caratteristiche in modo da scegliere il colore o i colori adatti per procedere alla sua riparazione.

Commenti Facebook